fbpx

Qualche settimana fa ho tenuto la mia prima Diretta qua su instagram con ospite Cristina Giacaspro, l’argomento era perchè un E-commerce non può vendere da solo.

Però è importante sottolineare che prima di parlare  di Comunicazione o di strategia di Marketing ci sono altre cose da tenere in considerazione per il tuo E-commerce:

  • La qualità delle immagini
  • La descrizione dei prodotti
  • Un processo di checkout complicato
  • l tuo posizionamento SEO
  • Un sito troppo lento
  • Mobile Experience
  • Pubblicità (Strategie Marketing)

 Vediamo insieme nel dettaglio questi punti fondamentali: 

  1. La qualità delle immagini 
    La foto deve essere un valore aggiunto per rendere più semplice, immediata e sicura la scelta.
    Il grande vantaggio dei negozi rispetto agli shop online è la possibilità di poter vedere e toccare realmente i prodotti. In tal modo, il potenziale acquirente, può farsi un’idea precisa sulle caratteristiche del prodotto e naturalmente anche sulla qualità della merce.

2. La descrizione dei prodotti

Cosa si cerca solitamente nella descrizione del prodotto?
Le varie caratteristiche che lo compongono e soprattutto il prezzo.

Gli utenti sono alla ricerca di informazioni dettagliate sul prodotto come il materiale utilizzato, le dimensioni, i colori e altre informazioni relative ad esso. 

 3. Un processo di checkout complicato

Un processo di pagamento complesso e con troppi passaggi è un’esperienza frustrante per i clienti. È come entrare in un centro commerciale per un solo prodotto per poi scoprire che il negozio ha solo una cassa aperta con una fila interminabile.

Elimina la frustrazione creando un breve processo di checkout.

NON richiedere la registrazione per il checkout. Consenti ai clienti di completare il processo e scegliere l’opzione per registrarsi e salvare le informazioni alla fine, nel caso in cui desiderino tornare di nuovo sul tuo sito. 

 4. Il tuo posizionamento SEO 

Devi creare un sito web a vantaggio degli utenti e qualsiasi ottimizzazione deve essere pensata per migliorare l’esperienza utente. Uno di questi utenti è il motore di ricerca, che aiuta tutti gli altri a trovare i tuoi contenuti. Ottimizzazione per i motori di ricerca significa aiutare questi ultimi a comprendere e presentare i contenuti

 5. Un sito troppo lento

La velocità incide direttamente sull’esperienza di navigazione e ovviamente Google desidera garantire la migliore esperienza di navigazione possibile ai propri utenti. Per questo, se il tuo sito web è lento sicuramente non potrà apparire in prima pagina su Google.

6. Mobile Experience

Deve essere navigabile facilmente anche dal cellulare 

7. Pubblicità 

È necessario creare una strategia di marketing che utilizzi i social, un buon content marketing e persino il marketing a pagamento. Puoi approfondire questo argomento guardando il video salvato in IGTV

Se hai bisogno di chiarimenti contattami pure, sarò felice di aiutarti!

 

Condivi l'articolo
Leonteweb di Sara Cosimano Punti fondamentali per il tuo E-commerce Blog