fbpx

La newsletter consiste nell’invio di email periodiche ai tuoi clienti per aumentare la fidelizzazione al brand e tenerli aggiornati sulle novità del negozio.


Gli obiettivi della newsletter per un negozio o un’attività locale sono molteplici:

  • Informare sulle novità del negozio online e offline

    Presentare le nuove collezioni, annunciare le date della stagione dei saldi, anticipare le future offerte speciali;

  • Creare rubriche di interesse in base ai propri prodotti/collezioni
    Un nuovo prodotto sarà presto disponibile nel tuo store online?
    Presenta in anticipo alcune immagini del prodotto e racconta le sue funzionalità.
    Questa strategia è utilizzata dalle grandi aziende per creare interesse e aumentare il desiderio di acquisto;

  • Raccontare, ispirare e coinvolgere a seconda del momento
    Condividi con il cliente i progressi del tuo negozio e mostra il tuo impegno per sostenere i valori in cui credi.
Leonteweb di Sara Cosimano L'importanza della Newsletter Blog

Email marketing: la struttura della mail

La newsletter (e qualsiasi altra formula di email marketing) deve rispettare una determinata struttura per essere definita “ben costruita” e capace di catturare l’attenzione dell’utente.

  • Oggetto della mail

L’oggetto della mail è il primo elemento che l’utente guarda, deve catturare la sua attenzione e convincerlo ad aprire la mail.

Scrivi nell’oggetto un titolo che lascia alcune anticipazioni sul tema trattato nella mail e fai capire che all’interno troverà qualcosa di molto interessante, come ad esempio uno sconto o un codice coupon

  • Frase di apertura

Prima di presentare l’argomento della newsletter, scrivi una frase di apertura che faccia sentire il cliente apprezzato.

Inizia con un saluto al cliente e una frase che sottolinea la sua importanza per la tua attività: “È passato un po’ dall’ultima volta, e ci sei mancato!”

  • Corpo della mail

Nel corpo della mail andrai ad argomentare le informazioni che vuoi condividere con i tuoi clienti.

Ad esempio: la presentazione della nuova collezione presto disponibile nell’ecommerce.

  • CTA finale

La CTA (Call to Action), ovvero quella frase che esorta il lettore a compiere una determinata azione, è un elemento essenziale che non deve mancare.

Spesso si colloca alla fine della mail ed ha il compito di spingere il cliente a fare qualcosa (visitare il sito web, leggere la scheda di un nuovo prodotto, seguire la pagina Instagram dell’attività, ecc.)

Per incentivare la CTA puoi offrire al cliente una ricompensa, come ad esempio un codice sconto.

 

Il Tono di Voce

Nello scrivere una newsletter la giusta scelta delle parole è l’elemento che facilita lo stabilirsi di una connessione tra l’utente e l’azienda. Il tono di voce di un brand è ciò che lo rende più umano e riconoscibile tra tanti, ciò che conferisce un carattere di unicità. 

Nella scelta del tono di voce di una newsletter è necessario essere coerenti con il resto della comunicazione aziendale, senza dimenticare il target a cui ci si rivolge e gli obiettivi da raggiungere.

Consenso alla Privacy

Ricordati che Ai sensi del regolamento europeo in materia di protezione dati personali (GDPR), per inviare comunicazioni elettroniche occorre acquisire preventivamente il consenso del destinatario.

Quindi a cosa serve una newsletter?”

Informare, vendere e fidelizzare.

 

Condivi l'articolo
Leonteweb di Sara Cosimano L'importanza della Newsletter Blog